lista de correosrecibe automaticamente las actualizaciones a tu correosiguenos en tuitersiguenos en facebook siguenos en youtube

enlaceZapatista

Palabra del Ejército Zapatista de Liberación Nacional

Jul152017

Pronunciamento del Congresso Nazionale Indigeno in appoggio e solidarietà con la lotta del popolo Zoque e per la libertà di Luis Fernando Sotelo

Ai Popoli del Mondo

 

Alla Sexta Nazionale e Internazionale

 

Ai Mezzi di Comunicazione

 

Alle Organizzazioni Oneste dei Diritti Umani

 

Noi popoli, nazioni e tribù del Congresso Nazionale Indigeno ci dirigiamo con rispetto alle nostre sorelle e fratelli del popolo Zoque, perché sappiamo che la loro lotta è per la vita, e salutiamo la mobilitazione e organizzazione intrapresa dal basso a proposito di ciò che è loro, ricostituendosi dentro e fuori dal Chiapas, per resistere e ripudiare in maniera organizzata la cosiddetta “Ronda 2.2” sul suo territorio ancestrale, con la quale i capitalisti pianificano lo sterminio dei popoli del nord del Chiapas.

 

Sappiamo che dall’agosto 2016 il malgoverno, attraverso la Segreteria d’Energia (SENER), cerca di dare in concessione 12 pozzi petroliferi nella regione zoque, per l’estrazione di gas naturale e olio su un totale di 84500 ettari di terra, appartenenti a 9 municipi, e che vorrebbero essere utilizzati per l’estrazione di gas naturale attraverso la spoliazione, la distruzione della natura e lo sgombero dei villaggi.

 

Dinanzi alla minaccia che cerca di distruggere Nasakobajk, che in lingua zoque significa madre terra, i popoli del nord del Chiapas costruiscono nuove e antiche forme, costantemente rinnovate e che mirano attraverso la coscienza collettiva a fermare i progetti di morte.

 

Compagne, compagni zoque, vi diciamo che siamo con voi e con i cammini collettivi che si aprono con la vostra degna lotta, che è anche una luce nell’oscurità capitalista.

 

Allo stesso modo, riconosciamo la luce che in quella stessa oscurità sono anche le lotte anticapitaliste dei popoli non indigeni delle città, che sono perseguite e represse dal malgoverno, come nel caso dell’ingiusta carcerazione del compagno Luis Fernando Sotelo, che da due anni e sette mesi è sequestrato nelle prigioni capitaliste, secondo una condanna che in un primo momento fu di 33 anni e 5 mesi di prigione, poi ridotta a 13 anni e 15 giorni di prigione più la presunta “riparazione del danno” per circa 9 milioni di pesos.

 

Salutiamo la mobilitazione nazionale e internazionale chiamata “Luis Fernando Libre”, che convoca il prossimo 3 luglio alle 10:00 nel Secondo Tribunale Collegiale in Materia Penale a Città del Messico, per esigere la libertà del compagno Luis Fernando, per esigere che il malgoverno non criminalizzi la sua coscienza.

 

A Luis Fernando diciamo che ci siamo, che continuiamo e che non cesseremo di riconoscerci come un tutt’uno, e ad esigere la sua libertà, perché sappiamo che il nemico è lo stesso e solo con la lotta dal basso abbatteremo i muri che ci impongono.

 

Cordialmente

 

Per la Ricostituzione Integrale dei Nostri Popoli

 

Mai Più Un Messico Senza Di Noi

 

Giugno 2017

 

Congresso Nazionale Indigeno

 

Traduzione a cura dell’Associazione Ya Basta! Milano

 

Share

No hay comentarios »

No hay comentarios todavía.

RSS para comentarios de este artículo.

Deja un comentario

Notas Importantes: Este sitio web es de la Comisión Sexta del EZLN. Esta sección de Comentarios está reservada para los Adherentes Registrados y Simpatizantes de la Sexta Declaración de la Selva Lacandona. Cualquier otra comunicación deberá hacerse llegar por correo electrónico. Para evitar mensajes insultantes, spam, propaganda, ataques con virus, sus mensajes no se publican inmediatamente. Cualquier mensaje que contenga alguna de las categorías anteriores será borrado sin previo aviso. Tod@s aquellos que no estén de acuerdo con la Sexta o la Comisión Sexta del EZLN, tienen la libertad de escribir sus comentarios en contra en cualquier otro lugar del ciberespacio.


Archivo Histórico

1993     1994     1995     1996
1997     1998     1999
2000     2001     2002     2003
2004     2005     2006
2007     2008     2009     2010
2011     2012     2013
2014     2015     2016     2017

Comunicados de las JBG Construyendo la autonomía Comunicados del CCRI-CG del EZLN Denuncias Actividades Caminando En el Mundo Red nacional contra la represión y por la solidaridad